Tra miracoli e trincee

Archivio di Stato di Piacenza, Scalone e loggiato del Palazzo Farnese, Piazza Cittadella 29

8 maggio 2015 - Didattica

Tra miracoli e trinceeQuante storie nella storia". XIV Settimana della didattica in archivio (4-10 maggio 2015)
promossa da: Soprintendenza Archivistica per l’Emilia-Romagna, IBC - Soprintendenza per i Beni Librari e Documentari della Regione Emilia-Romagna, ANAI - Associazione Nazionale Archivistica Italiana dell’Emilia-Romagna, in collaborazione con Archivi di Stato , Province e Comuni dell’Emilia-Romagna.

Anche in questa edizione di "Quante Storie nella Storia" gli istituti culturali emiliano-romagnoli presentano al pubblico i progetti didattici svolti in collaborazione con le scuole. Qui si tratta dei laboratori, svolti da classi del Liceo Gioia di Piacenza, Il mestiere del filologo e Maledetta questa guerra sono delle rovinafamiglie. Gli allievi della IV Classico A si sono impegnati come “Traduttori per miracolo” in una trascrizione dal latino, con traduzione a fronte, dei miracoli di sant’Antonino, patrono di Piacenza, da una «Vita sancti Antonini» inedita del XIV secolo, mentre quelli della II Scientifico A hanno composto una raccolta di lettere dal fronte della Grande Guerra partendo da documenti originali del 1915-1918. Le insegnanti coordinatrici sono Monica Massari e Manuela Veneziani con il supporto dell’archivista di Stato Anna Riva. Gli esiti sono confluiti in un volume della collana Quaderni del Gioia - Le buone pratiche. Alla presentazione segue un concerto dell’orchestra del Liceo, diretta dal maestro Franco Marzaroli, con musiche sacre settecentesche e musiche e canti della Grande Guerra.

as-pc.salastudio@beniculturali.it

www.archiviodistatopiacenza.beniculturali.it

Documenti da scaricare