Piacenza liberi tutti - 28 aprile 1945

Archivio di Stato di Piacenza, Palazzo Farnese, Piazza Cittadella 29

25 aprile 2020 - Evento digitale

Vogliamo ricordare la Liberazione di Piacenza del 28 aprile 1945 con la lettura dell’articolo di Carmen Artocchini pubblicato nel 1968 sulla rivista “Piacenza oggi”: Nona Brigata atak! Aprile 1945 si combatte alle porte di Piacenza  (https://www.youtube.com/watch?v=p44pOj5IBFA).



Carmen Artocchini, riconosciuta negli anni ’60 dalla Commissione Regionale dell’Emilia Romagna “Patriota” per la sua attività, se pur saltuaria o come lei dichiara “alla bisogna”, di crocerossina, furiere e staffetta, si trovava in quei giorni sfollata a Monteventano, frazione del comune piacentino di Podenzano, presso lo zio paterno Guerrino. Lì aveva base la brigata del Valoroso, Lino Vescovi, ucciso pochi giorni prima il 16 aprile durante la terribile battaglia di Monticello nel comune di Gazzola.

Nei giorni che precedono la liberazione molti partigiani scendono dalle montagne per partecipare alla presa della città; quelli rimasti a Monteventano, isolati e senza notizie, sono sopraffatti dallo sconforto dopo la morte del loro comandate. Carmen, forse senza pensare al pericolo e alle difficoltà dell’impresa, prende la sua bicicletta, una Wolsit regalatele dal padre, e parte alla volta di Piacenza in cerca di notizie.

Lungo la strada la giovane donna fa diversi incontri. Alcuni cercano di dissuaderla ma lei non demorde. Arriverà a Piacenza sporca e sfinita e lì incontrerà gli uomini della sua brigata.

Il racconto si conclude con il ritorno a Monteventano dove viene issata la bandiera tricolore simbolo di libertà.

Abbiamo voluto accompagnare le parole di Carmen Artocchini con le immagini della nostra città martoriata dai bombardamenti estratte dalla raccolta Miscellanea fotografica conservate in Archivio di Stato e digitalizzata alla pagina http://www.archiviodistatopiacenza.beniculturali.it/index.php?it/263/miscellanea-fotografica; in sottofondo Bella ciao eseguita a Vittorio Veneto nel 2008 dal coro dell’Accademia Musicale S. Giorgio di Verona arrangiata dal Maestro Mario Zuccante (licenza Creative Commons CC BY-NC-SA 2.5)

Carmen Artocchini

#75ANNIPIACENZALIBERA

#raccontiamolaresistenza

#25aprile2020

#UnitiPerPiacenza

#mibact

#direzionegeneralearchivi

#archiviodistatopiacenza

#laculturanonsiferma

as-pc.biblioteca@beniculturali.it

www.youtube.com/aspiacenza