Pietà e proprietà: archivi dell’assistenza a Piacenza dal XV al XX secolo

Archivio di Stato di Piacenza, Palazzo Farnese, Piazza Cittadella 29, ore 10,30

13 ottobre 2019 - DOMENICA DI CARTA - La cultura è apertura: archivi e biblioteche si raccontano

Contributi e immagini dell'evento

Pietà e proprietà

Presentazione del progetto


Intervengono: Sara Fava e Gian Paolo Bulla (Archivio di Stato) e rappresentanti dell'Azienda USL di Piacenza, dell'ASP Città di Piacenza, della Fondazione di Piacenza e Vigevano. Con il patrocinio della Provincia di Piacenza.

Il progetto intende far luce sulle istituzioni piacentine dedite alla beneficenza e all'assistenza nell'Età Moderna (l’Ospedale Grande fu fondato nel 1471), nell'Ottocento e nel primo Novecento a partire dall'ordinamento e dallo studio delle carte, provenienti da numerosi soggetti produttori (Ospedali, Monti di pietà, Congregazioni, Orfanotrofi, ONMI, ecc.), conservate presso l'Archivio di Stato di Piacenza. La documentazione storica di tali enti non è solo di natura assistenziale o sanitaria ma riveste un'ampia rilevanza storica, ad esempio sotto l'aspetto patrimoniale stante la presenza di numerosissimi fascicoli relativi alle proprietà fondiarie disseminate in tutta la provincia di Piacenza e nelle province contermini. Il progetto, occupandosi della documentazione sedimentata e di altra che eventualmente si aggiungerà potrà consentire, grazie alla redazione di una guida e di nuovi strumenti, di utilizzare al meglio le fonti disponibili e di avviare studi e ricerche altrimenti impossibili o certamente parziali. Per la conoscenza e per la valorizzazione di tali fonti sono coinvolte anche le istituzioni oggi presenti sul territorio eredi degli enti che negli ultimi secoli si occuparono di assistenza e di beneficenza.


as-pc.salastudio@beniculturali.it

www.archiviodistatopiacenza.beniculturali.it